• antropologicamente diverso

  • Commenti recenti

    Antonio F su Gianni e Pinotto
    antoniovota su Gianni e Pinotto
    Antonio F su Gianni e Pinotto
    antoniovota su Gianni e Pinotto
    Antonio F su Gianni e Pinotto
  • Categorie

  • Archivio

  • Archivio foto e vignette

  • Legge bavaglio sull’informazione. Obbligo di rettifica

    Tutto quello che leggete qui io non l'ho mai detto, non l'ho mai scritto, non l'ho mai nemmeno pensato. E' tutto un complotto della sinistra, le solite manipolazioni di questi disgraziati. Insomma rettifico tutto, sono stato frainteso.
  • Indicazioni ai sensi e per gli effetti della legge 7 marzo 2001, n. 62.I

    I curatori di Votantonio (che poi sarebbe solo uno, lui) declinano ogni responsabilità di qualsivoglia natura. Le notizie riportate provengono da altri siti sparsi per la rete e dai normali organi d'informazione, persino da quelli di rai e mediaset. I testi vengono redatti da soggetti (sempre uno, sempre lui) evidentemente incapaci di intendere e di volere, prova ne sia il fatto che qualche volta hanno votato per Pannella e per Rifondazione. Il blog è attivo da gennaio 2006, non ha periodicità regolare ed è aggiornato secondo gli umori del webmaster, la pazienza della sua compagna, e la gradazione alcolica delle bevande ingurgitate.
  • Sono passati di qui

    • 90.219 comunisti nullafacenti
  • Annunci

Come volevasi dimostrare

Et voilà, come ampiamente prevedibile anche da un bischero come il sottoscritto, quel coglione di Pinotto Bonafede non solo gli ha fatto da spalla in quella ignobile e ridicola passerella, ma non contento ha pensato bene di togliere le castagne dal fuoco a salvini e ha pubblicato quel raccapricciante video per cui oggi tutti stanno massacrando i 5S dimenticandosi completamente del rutto dell’interno.
Ma quello che mi fa incazzare è che nessuno dei suoi lo abbia mandato a fanculo, o quanto meno ne abbia preso le distanze. E questa è una cosa che mi suscita uno di quei pensieri nascosti, una specie di retrogusto al sapore di merda, e cioè che pure questa incredibile, come vogliamo chiamarla?, ingenuità, sia perfettamente funzionale a quel sistema che ci hanno detto vorrebbero scardinare.

Annunci

Quiz

Riservato a quelli che strillano che “i Cinquestelle insieme alla lega mi fanno schifo, era meglio il pd!”:
– L’attuale legge elettorale, incostituzionale come le precedenti e in buona parte responsabile dello stallo, è stata votata dalla lega e forza italia insieme a quale altro partito?
– Con esponenti di quale partito salvini stasera è a cena a un convegno di garantisti?
– Alcuni senatori ieri hanno evitato il processo grazie al voto della lega, forza italia e di quale altro partito?
– Quale altro partito sabato era in piazza insieme alla lega e forza italia per manifestare a favore della TAV?

Vi aiuto, comincia per p e finisce per d

Gianni e Pinotto

“Eh, ma se l’hanno preso vuol dire che finalmente il vento è cambiato!”, mi dicono i salvinisti tutti contenti di vedere il loro ducetto bello impettito in quell’ignobile passerella a Ciampino. Insieme a qull’altro coglione di Bonafede, come al solito affannato a rincorrere qualsiasi stronzata del socio.
Ma il vento è cambiato dove, testinedicazzo? In Sudamerica, non certo qui, dove il ducetto governa da 25 anni! Mi spiegate cosa cazzo c’entra la lega con la cattura di battisti?
Ma la conferma ai miei soliti discorsi dietrologici si è vista ieri sera: in ogni talkshow, praticamente a orario continuato, chi hanno invitato per giocare al tiro al bersaglio? Forse il rutto dell’interno giusto per chiedergli dove fosse stato durante la latitanza di battisti e di tutti gli altri delinquenti ancora a piede libero intanto che lui governava? Neanche per sogno, è un rutto ma mica è così scemo da andarci, eran tutti a sbertucciare il povero Pinotto, personcina sicuramente perbene, ma dal Q.I. non proprio al top diciamo. Come tutti i suoi temo.

burp

Vedere il rutto dell’interno che esulta come se battisti lo avesse arrestato lui in persona mi fa pensare a quelli che non hanno vinto un cazzo ma festeggiano fuori delle ricevitorie del lotto.

(ma la cosa peggiore è che se questo terrorista delinquente di merda oggi trovasse il modo di gettarsi dall’aereo col paracadute, in qualche recondito meandro della mente almeno un neurone farebbe il gesto dell’ombrello)

La cabala del 49

Il rutto dell’interno continua a bloccare 49 (toh, quarantanove, un numero che si ripete) disperati in mezzo al mare, ma se ne guarda bene di bloccare 22 coglioni dopo che la gente si ammazza fuori dagli stadi o intona indecenti cori razzisti. Intanto quell’altro coglione di Di Maio invece che tagliare il cordone ombelicale continua a inseguirlo affannosamente, senza mai raggiungerlo ovviamente, anzi affondando sempre più nelle sabbie mobili in cui viene subdolamente attirato ogni volta. E hai voglia a fare redditi di cittadinanza, tagli di vitalizi, anticorruzioni e decreti dignità, il sistema te li nasconde e te li insabbia inesorabilmente.
Dall’altra parte c’è la finta opposizione responsabile principale di questo governo (prima governando di merda per vent’anni, poi consegnando volutamente il paese a salvini con la scusa dei popcorn, non fate finta di dimenticarvelo) che ovviamente del sistema è complice. La cosa buffa è che quando in qualche accesa discussione chiedo di esprimere un’intenzione di voto alle prossime elezioni, dopo strali e insulti contro i 5S (mai contro la lega), i nomi più gettonati sono, udite udite, civati e bonino. Uno la cui rilevanza politica è qualche gradino sotto l’omeopatia, l’altra al suo OTTAVO mandato sempre a galla a seconda del vento passando per tutto l’arco costituzionale da pannella a berlusconi a monti a renzi votando ogni condono, ogni legge cirielli, ogni lodo alfano, ogni jobact, ogni abrogazione articolo 18, ogni stronzata vi venga in mente pur di rimanere imbullonata alla sua poltrona.
Oh, ma se a qualcuno vengono in mente delle alternative, serie però (oltre i forconi dico) esprimetele pure eh.

Riusciranno i nostri eroi…?

“Io invito, al di là del partito, qualunque amministratore locale a seguire la sua coscienza e se ritiene sbagliata questa legge non applicarla”. L’ha detto Orlando? Nogarin? Un sindaco traditore? Macché, fu un rutto dall’interno, all’epoca ancora esterno, a proposito della legge sulle unioni civili. Buffo il mondo eh?
Poi ieri, in una delle sue dirette facebook (da una pista di sci, per dire il livello), quel tale ha anche detto che “se c’è una legge va applicata, punto e basta”. Ottimo, qualcuno un po’ più in vista del sottoscritto potrebbe ricordargli di applicare anche quella che prevede la restituzione di quarantanovemilioni di euro per favore?
Ma soprattutto: riusciranno quei coglioni dei Cinquestelle a capire che ogni minuto in più a fianco di questo monte di sudicio sono elettori che evaporano e con loro anche la pur minima speranza di cambiamento?

Maccheccazzo

Ok, abbiamo avuto un premier che la mattina andava al family day e la sera andava a puttane, questo paese del cazzo è abituato a ingoiare tutto senza batter ciglio. Ma porcocazzo, c’è quello schifo di rutto dell’interno che un giorno fa lingua in bocca con casapound e il giorno dopo va a chinare la testina davanto al muro del pianto, un giorno invoca il carcere per chi spaccia e il giorno dopo va a braccetto con chi è condannato per spaccio, si può sapere cosa cazzo aspettano quei cazzo dei suoi alleati di governo a mandarlo a fare in culo?

Dueqquattro

No dai, almeno non prendeteci per il culo

IO NON CI SARO’

E ne sono ben contento, cara la mia testina dell’interno

Così, tanto per regolarci

Premesso che se uno decide di andare a rubare da qualche parte, che sia un appartamento, una banca o un gommista, deve mettere in conto che possa prendere una randellata o una pistolettata, pare che i furti subiti dal tizio che ha sparato fossero 2 e non 38. Ovviamente non cambiano i termini della questione, se non per il fatto che i leghisti si sa, in fatto di cifre la sparano, è il caso di dirlo, sempre grossa, soprattutto se si tratta di giustificare la legittima difesa in caso di furto.
Ma allora vorrei chiedere al nazifelpato: la legittima difesa così come la intende lui, è consentita anche in caso del furto, poniamo il caso, di quarantanove milioni di euro?

Nel caso, io saprei a chi farli pagare.

Eccoli là, puntuali come una cacata di salvini, quelli che accusano la volontaria italiana rapita in Kenya al grido “Se l’è andata a cercare!”. Manco fosse una sciacquina qualsiasi in giro la sera in minigonna. Che lo dicano i soliti imbecilli sdoganati da facebook passi, ma che di “smanie d’altruismo” e “costi per i contribuenti” parli un giornalista (?) da giornalone, benché avvezzo a sbrodolate retoriche ogni fine settimana in tv, lascia un po’ di amaro in bocca.
Comunque, quanto è la richiesta di riscatto? Più o meno di QUARANTANOVE milioni di euro? E nel caso, i rapitori accettano un pagamento rateale in una settantina d’anni?

Il prosciutto sugli occhi

Qual è il partito più vecchio d’Italia? La lega.
Chi governa nelle più grandi regioni del nord? La lega.
Chi governa l’Italia da più di vent’anni? La lega.
Chi voleva bombardare i barconi di migranti? La lega.
Chi bruciava baracche nei campi nomadi? La lega.
Chi diceva che una pallottola per i giudici costa 300 lire? La lega.
Chi diceva che erano pronti i fucili? La lega.
Chi vuole uscire dall’europa e dall’euro? La lega.
Chi inneggiava alla brexit? La lega.
Chi è alleato con forza italia? La lega.
Chi è alleato con gli xenofobi ungheresi e austriaci? La lega.
Chi vuole la TAV? La lega.
Chi vuole gli inceneritori? La lega.
Chi non vuole la riforma della prescrizione? La lega.
Chi non vuole il reddito di cittadinanza? La lega.
Chi non vuole una nuova legge per l’editoria? La lega.
Chi ha accantonato le proposte della flat tax? La lega.
Chi ha votato tutti i condoni degli ultimi vent’anni? La lega.
Chi ha inserito il condono per Ischia? La lega.
Chi non ha mai mosso un dito per le epurazioni dei giornalisti dalla Rai? La lega.
Chi sgombera centri di accoglienza con le ruspe? La lega.
Chi fa accordi con gli abusivi di casapound? La lega.
Chi ci deve restituire 49 milioni di euro? La lega.
Chi tifano i giornali di destra? La lega.
Chi sventolava cappi in parlamento? La lega.
Chi massacrano ogni giorno per un pugno chiuso o inventando storie di amanti o per un congiuntivo sbagliato i giornaloni e le televisioni e gli zucconi? I Cinquestelle.

Di Maio, di cos’altro hai bisogno per capire che ti sei messo nella merda e prima ne esci meglio è? Per tutti.